Soldato, le armi di Dio, Efesini 6:10-18

Paolo scrisse agli Efesini a Roma nel 60DC.
Un appello di essere forti e, con l’assistenza dello Spirito, di combattere il potere del male.
La settima lettera di Paolo agli Efesini e il nono Libro del Nuovo Testamento furono scritti nel 60DC.

Lettura della Bibbia:

L’armatura di Dio

Il combattimento spirituale

6:10 Del rimanente, fortificatevi nel Signore e nella forza della sua possanza. 11 Rivestitevi della completa armatura di Dio, onde possiate star saldi contro le insidie del diavolo; 12 poiché il combattimento nostro non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono ne’ luoghi celesti. 13 Perciò, prendete la completa armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio, e dopo aver compiuto tutto il dover vostro, restare in piè. 14 State dunque saldi, avendo presa la verità a cintura dei fianchi, essendovi rivestiti della corazza della giustizia 15 e calzati i piedi della prontezza che dà l’Evangelo della pace; 16 prendendo oltre a tutto ciò lo scudo della fede, col quale potrete spegnere tutti i dardi infocati del maligno. 17 Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la Parola di Dio; 18 orando in ogni tempo, per lo Spirito, con ogni sorta di preghiere e di supplicazioni; ed a questo vegliando con ogni perseveranza e supplicazione per tutti i santi, 19 ed anche per me, acciocché mi sia dato di parlare apertamente per far conoscere con franchezza il mistero dell’Evangelo, 20 per il quale io sono ambasciatore in catena; affinché io l’annunzî francamente, come convien ch’io ne parli.
Efesini 6:10-20


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: