Davide secondo di tre re, Ebrei 11:32 e 2 Samuele 5:1-5

Davide era divenuto Re per volere di Dio, e regnò per quarant’anni fra 1011AC-971AC.
In ebraico, il nome Davide significa bene amato. Davide era Buono agli occhi di Dio.
Tutto il cuore di Davide era rivolto a Dio.

Lettura della Bibbia:

Ebrei 11:32
32 E che dirò ancora? Mi mancherebbe il tempo, se volessi narrare di di Gedeone, di Barac, di Sansone, di Iefte, di Davide, di Samuele e dei profeti,

e

DAVIDE RE DI GIUDA E DI ISRAELE

Davide consacrato re di Israele

5:1 Vennero allora tutte le tribù d’Israele da Davide in Ebron e gli dissero: «Ecco noi ci consideriamo come tue ossa e tua carne. 2 Già prima, quando regnava Saul su di noi, tu conducevi e riconducevi Israele. Il Signore ti ha detto: Tu pascerai Israele mio popolo, tu sarai capo in Israele». 3 Vennero dunque tutti gli anziani d’Israele dal re in Ebron e il re Davide fece alleanza con loro in Ebron davanti al Signore ed essi unsero Davide re sopra Israele. 4 Davide aveva trent’anni quando fu fatto re e regnò quarant’anni. 5 Regnò in Ebron su Giuda sette anni e sei mesi e in Gerusalemme regnò quarantatré anni su tutto Israele e su Giuda.
2 Samuele 5:1-5

Leggere anche 1 Samuele 16:1-31:13, 2 Samuele 1:1-24:25
Lettura di fondo, I libri 1 e 2 Samuele, 1 Re
1:1-2:12 e 1:1-29:30 Cronache 2 diversi luoghi del Nuovo Testamento.
Per chi vuole leggere la soria intera della vita di Davide guardare la
Bibbia.
Referenze del Vecchio testamento: libri 1 e 2 Samuele, Re e Cronache.


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: