Re Baasa Israele, 1 Re 15:33-34

Baasa regnò per ventiquattro anni. Egli peccò contro Dio e indusse Israele in peccato. A causa dei suoi peccati Dio disse attraverso il profeta Iehu “Io spazzerò te e la tua famiglia.”

Lettura della Bibbia:

Regno di Baasa in Israele (909-886) – Terzo Re d’Israel

15:33 Nell’anno terzo di Asa, re di Giuda, Baasa, figlio di Achia, divenne re d’Israele in Tirza. Regnò ventiquattro anni. 34 Fece ciò che è male agli occhi del Signore, imitando la condotta di Geroboamo e il peccato che questi aveva fatto commettere a Israele.
1 Re 15:33-34

e

16:1 La parola del Signore fu rivolta a Ieu figlio di Canàni contro Baasa: 2 «Io ti ho innalzato dalla polvere e ti ho costituito capo del popolo di Israele, ma tu hai imitato la condotta di Geroboamo e hai fatto peccare Israele mio popolo fino a provocarmi con i loro peccati. 3 Ecco, io spazzerò Baasa e la sua casa e renderò la tua casa come la casa di Geroboamo figlio di Nebàt. 4 I cani divoreranno quanti della casa di Baasa moriranno in città; quelli morti in campagna li divoreranno gli uccelli dell’aria».

5 Le altre gesta di Baasa, le sue azioni e le sue prodezze, sono descritte nel libro delle Cronache dei re di Israele. 6 Baasa si addormentò con i suoi padri e fu sepolto in Tirza e al suo posto regnò suo figlio Ela.

7 Attraverso il profeta Ieu figlio di Canàni la parola del Signore fu rivolta a Baasa e alla sua casa. Dio condannò Baasa per tutto il male che aveva commesso agli occhi del Signore, irritandolo con le sue opere, tanto che la sua casa era diventata come quella di Geroboamo, e perché egli aveva sterminato quella famiglia.
1 Re 16:1:7


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: