Sesta Coppa dell’ira- Guerra dei Re – Apocalisse 16:12-16

LA SESTA COPPA:Il fiume Eufrate si prosciuga per permettere un attacco dell’esercito.Israele dall’Oriente.
Il sesto angelo versa la sua coppa nel grande fiume Eufrate, la cui acqua si prosciuga per preparare la via per i re dall’Oriente.
Ci sono molti mezzi per prosciugare l’acqua, come immettere nel fiume canali e irrigazione, o impedire la caduta di pioggia o neve sull’acqua a monte.
Oppure Dio farà la stessa cosa che Lui fece con il Mar Rosso?

Lettura della Bibbia:

Sesta Coppa dell’ira – Guerra dei Re

12 Il sesto versò la sua coppa sopra il gran fiume Eufràte e le sue acque furono prosciugate per preparare il passaggio ai re dell’oriente. 13 Poi dalla bocca del drago e dalla bocca della bestia e dalla bocca del falso profeta vidi uscire tre spiriti immondi, simili a rane: 14 sono infatti spiriti di demòni che operano prodigi e vanno a radunare tutti i re di tutta la terra per la guerra del gran giorno di Dio onnipotente.
15 Ecco, io vengo come un ladro. Beato chi è vigilante e conserva le sue vesti per non andar nudo e lasciar vedere le sue vergogne.
16 E radunarono i re nel luogo che in ebraico si chiama Armaghedòn.
Apocalisse 16:12-16


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: