Settima Coppa dell’ira – Grandine – Apocalissee 16:17-21

Colpisce un gran terremoto.

Chicchi di grandine pesi mezzo quintale cadono.

Lettura della Bibbia:

Settima Coppa dell’ira – Grandine

17 Il settimo versò la sua coppa nell’aria e uscì dal tempio, dalla parte del trono, una voce potente che diceva: «È fatto!». 18 Ne seguirono folgori, clamori e tuoni, accompagnati da un grande terremoto, di cui non vi era mai stato l’uguale da quando gli uomini vivono sopra la terra. 19 La grande città si squarciò in tre parti e crollarono le città delle nazioni. Dio si ricordò di Babilonia la grande, per darle da bere la coppa di vino della sua ira ardente. 12 Ogni isola scomparve e i monti si dileguarono. 20 E grandine enorme del peso di mezzo quintale scrosciò dal cielo sopra gli uomini, e gli uomini bestemmiarono Dio a causa del flagello della grandine, poiché era davvero un grande flagello.
Apocalisse 16:17-21


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: