Il Nuovo Testamento: in 8 sezioni o moduli. La Nascita di Gesù è la prima delle 8 sezioni, o moduli, del Nuovo Testamento. La Nascita di Gesù comprende: l'annunciazione dell'angelo Gabriele a Maria; Gesù all'età di 12 anni; la Sua morte in croce. Le Scritture sono principalmente prese dai vangeli di Luca e di Matteo, ma ci sono anche alcuni riferimenti dal Vecchio Testamento. Cliccare sull' illustrazione per informazione addizionale. Nuovo vai su Google Play per Nascita di Gesù app da bibleview.

L’angelo Gabriele parlò a Maria della Nascita di Gesù, Luca 1:26-38

L'Angelo Gabriele annuncia a Maria che avrà un bambino che chiamerà Gesù. Dice anche che sua cugina Elisabetta è incinta di sei mesi. Maria risponde all’angelo dichiarandosi una schiava del Dio Onnipotente. “Io sono una serva del Signore”. La parola tradotta “serva” in greco letteralmente significa “schiava”. L’angelo Gabriele disse a Maria che lei concepirà un figlio e lo chiamerà Gesù. Luca - Genealogio di Gesù 1:1-2:52 & 3:21-38. Lettura della Bibbia: 1:26 Al sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città di Galilea, chiamata Nazaret,   di più »

Maria visita Elisabetta, Luca 1:39-40

Perché è piena di gioia e non vede l'ora di vedere Elisabetta per comunicarle le proprie notizie, Maria decide di andare a trovarla.
Lettura della Bibbia: 39 In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. 40 Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta.   di più »

Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, Luca 1:41-45

Elisabetta, cugina di Maria, ebbe un figlio che chiamò Giovanni. Questo avvenne sei mesi prima cha Maria avesse il figlio che chiamò Gesù. Giovanni sarà poi chiamato Giovanni Battista.
Lettura della Bibbia: 1:41 Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino le sussultò nel grembo. Elisabetta fu piena di Spirito Santo 42 ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! 43 A che debbo che la madre del mio Signore   di più »

Maria loda il Signore, Luca 1:46-56

L'angelo dice a Maria che avrà un figlio che chiamerà Gesù. Poi Maria loderà Dio con la sua famosa lode, il Magnificat, quando incontrerà la cugina Elisabetta.
Lettura della Bibbia: 1:46 Allora Maria disse: «L'anima mia magnifica il Signore 47 e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, 48 perché ha guardato l'umiltà della sua serva. D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. 49 Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente e Santo è il suo nome: 50 di generazione in generazione la sua misericordia si stende su quelli che lo temono. 51 Ha spiegato la potenza del suo braccio,   di più »

L’Angelo parla a Giuseppe, Matao 1:18-25

L'Angelo del Signore parla a Giuseppe in sogno. Prenditi in moglie Maria. L'Angelo ha un messaggio per Giuseppe.
Lettura della Bibbia: 1:18 Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. 19 Giuseppe suo sposo, che era giusto e non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto. 20 Mentre però stava pensando a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse:   di più »

Giuseppe assume la paternità legale di Gesù, Matteo 1:18-25

Giuseppe porta Maria a Betlemme perché tutti i maschi dovevano andare alla loro città di origine per essere registrati, come richiesto dai Romani.
Lettura della Bibbia: 1:18 Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. 19 Giuseppe suo sposo, che era giusto e non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto. 20 Mentre però stava pensando a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse:   di più »

Maria sull’asino, Luca 2:1-7

Maria fa il viaggio per Betlemme sull' asinello. Al tempo della nascita di Gesù, si viaggiava, o a piedi o a cavallo, oppure con il carro. Da Nazareth a Gerusalemme, ci volevano da quattro a sei giorni di viaggio, su sentieri difficili, belve e ladroni. Così, spesso, si viaggiava in gruppi per protezione.
Lettura della Bibbia: 2:1 In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. 2 Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della Siria Quirinio. 3 Andavano tutti a farsi registrare, ciascuno nella sua città.   di più »

Il Bambino Gesù, Giuseppe assume la paternità legale di GesùIl, Luca 2:1-8 & Matteo 1:18-25

Nacque in una mangiatoia, in una stalla, perché l'unico posto, in una città piena di gente venuta per il censimento voluto dai romani. Anche, può darsi che al momento stesso ci sia stata una festività Ebraica. Nascita di Gesù. Lettura della Bibbia: 2:1 In quel tempo uscì un decreto da parte di Cesare Augusto, che ordinava il censimento di tutto l’impero. 2 Questo fu il primo censimento fatto quando Quirinio era governatore della Siria. 3 Tutti andavano a farsi registrare, ciascuno nella sua città.   di più »

I Pastori che videro Gesù, Luca 2:8-20

La ragione per cui erano li' di notte a guardare le pecore, di chi erano le pecore, e a cosa sarebbero servite le pecore è un interessante soggetto di discussione.
Lettura della Bibbia: 8 C'erano in quella regione alcuni pastori che vegliavano di notte facendo la guardia al loro gregge. 9 Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande spavento, 10 ma l'angelo disse loro:   di più »

Angeli, Luca 2:13-14

Gli Angeli che annunciano la nascita di Gesù Uno degli angeli parlò ai pastori. Poi, gli angeli cantarono lodi a Dio per la nascita di Gesù.
Lettura della Bibbia: 2:13 E subito apparve con l'angelo una moltitudine dell'esercito celeste che lodava Dio e diceva: 14 «Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama».  di più »
altre informazioni: Messaggeri o ambasciatori di Dio.

Gesù a 8 o 40 giorni, Luca 2:21-40

Gesù fu portato a due rituali religiosi ebraici: uno quando aveva 8 giorni, l'altro a 40 giorni. Lettura della Bibbia: 2:21 Quando furono compiuti gli otto giorni dopo i quali egli doveva essere circonciso, gli fu posto nome Gesù, il nome che gli era stato dato dall’angelo prima che egli fosse concepito. 22 Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione, secondo la legge di Mosè, portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo al Signore, 23 come è scritto nella legge del Signore: «Ogni maschio primogenito sarà consacrato al Signore»;   di più »

Simeone benedice Gesù, Luca 2:25-35

La profezia di Simeone per Gesù. Simeone era molto vecchio quando Dio gli comunicò che avrebbe visto Gesù prima di morire. Lettura della Bibbia: 25 Vi era in Gerusalemme un uomo di nome Simeone. Quest’uomo era giusto e timorato di Dio, e aspettava la consolazione d’Israele; lo Spirito Santo era sopra di lui 26 e gli era stato rivelato dallo Spirito Santo che non sarebbe morto prima di aver visto il Cristo del Signore. 27 Egli, mosso dallo Spirito, andò nel tempio; e, come i genitori vi portavano il bambino Gesù per adempiere a suo riguardo le prescrizioni della legge,   di più »

Profezia di Anna, Luca 2:36-38

Messaggio profetico d'Anna. Anna era una donna molto vecchia che passava i suoi giorni in preghiera. Lettura della Bibbia: 2:36 Vi era anche Anna, profetessa, figlia di Penuel, della tribù di Ascer. Era molto avanti negli anni; dopo essere vissuta con il marito sette anni dalla sua verginità, era rimasta vedova e aveva raggiunto gli ottantaquattro anni. 37 Non si allontanava mai dal tempio e serviva Dio notte e giorno con digiuni e preghiere. 38 Sopraggiunta in quella stessa ora, anche lei lodava Dio e parlava del bambino a tutti quelli che aspettavano la redenzione di Gerusalemme.   di più »

I Magi, Matteo 2:1-2

I Magi che seguirono la stella per trovare Gesù. Viaggiarono dall'Oriente per venire a cercare Gesù. Lettura della Bibbia: 2:1 Gesù era nato in Betlemme di Giudea, all’epoca del re Erode. Dei magi d’Oriente arrivarono a Gerusalemme, dicendo: 2 «Dov’è il re dei Giudei che è nato? Poiché noi abbiamo visto la sua stella in Oriente e siamo venuti per adorarlo».
altre informazioni: I Magi lo cercano tutt'ora.   di più »

Re Erode, La visita dei Magi, Matteo 2:3-8

Erode il Grande che ripensa alle parole dei Magi fu avvisato dai Magi che erano venuti ad adorare un re. Ma Erode era il Re, così era molto infuriato. Lettura della Bibbia: 3 Udito questo, il re Erode fu turbato, e tutta Gerusalemme con lui. 4 Riuniti tutti i capi dei sacerdoti e gli scribi del popolo, s’informò da loro dove il Cristo doveva nascere. 5 Essi gli dissero: «In Betlemme di Giudea; poiché così è stato scritto per mezzo del profeta: 6 “E tu, Betlemme, terra di Giuda, non sei affatto la minima fra le città principali di Giuda; perché da te uscirà un principe, che pascerà il mio popolo Israele”».   di più »

I Magi trvano il bambino, Matteo 2:9-10

I Magi arrivarono da 9 a 18 mesi dopo la nascita di Gesù.
Lettura della Bibbia: 9 Essi dunque, udito il re, partirono; e la stella, che avevano vista in Oriente, andava davanti a loro finché, giunta al luogo dov’era il bambino, vi si fermò sopra. 10 Quando videro la stella, si rallegrarono di grandissima gioia.
altre informazioni: Ci sono molte teorie sulla stella usata da Dio.   di più »

La visita dei Magi a Gesù, Matteo 2:11-12

Gesù da piccolo. Quando i Magi trovarono Gesù, il piccolo si trovava in una casa ed aveva dagli otto ai diciotto mesi. La casa era forse a Nazareth o vicino a Betlemme. Non ci è reso noto. I Magi trovarono un "pais", un bambino di maggiore eta'di un nascituro, ed e'possibile che la casa sia stata a Nazareth o Betlemme. Lettura della Bibbia: 11 Entrati nella casa, videro il bambino con Maria, sua madre; prostratisi, lo adorarono e, aperti i loro tesori, gli offrirono dei doni: oro, incenso e mirra. 12 Poi, avvertiti in sogno di non ripassare da Erode, tornarono al loro paese per un’altra via.   di più »

Fuga in Egitto e strage degli innocenti, Matteo 2:13-15

L'Angelo aveva un messaggio per Giuseppe. Gli angeli dicono a Giuseppe di portare Maria e il Bambino Gesù in Egitto. Lettura della Bibbia: 13 Dopo che furono partiti, un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e restaci finché io non te lo dico; perché Erode sta per cercare il bambino per farlo morire». 14 Egli dunque si alzò, prese di notte il bambino e sua madre, e si ritirò in Egitto. 15 Là rimase fino alla morte di Erode, affinché si adempisse quello che fu detto dal Signore per mezzo del profeta:   di più »

Re Erode Magno, Matteo 2:16-18

Erode è incollerito perché i Magi non ritornano. Re Erode [governò la Palestina dal 37 AC al 4 AC]. Erode morì a 69 anni, forse. Re Erode è infuriato perché i Magi non erano andati a trovarlo. Re Erode morì a 69 anni, possibilmente per una malattia renale cronica. Come possiamo sapere di quale Erode si tratta? Nella Bibbia ci sono diversi uomini chiamati Erode, a cominciare da Re Erode, che morì nella primavera del 4 AC, [ marzo, aprile, maggio]. Ci sono anche alcuni discendenti di questo uomo, ai quali la Bibbia da'nomi diversi da Erode.   di più »

Ritorno dall’Egitto e dimora a Nàzaret L’Angelo, Matteo 2:19-23

L'Angelo parla a Giuseppe in sogno. l'Angelo dice a Giuseppe di ricondurre Maria e il Bambino Gesù in Israele. Gesù poteva avere dai 2 ai 5 anni. Lettura della Bibbia: 19 Dopo la morte di Erode, un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe, in Egitto, e gli disse: 20 «Àlzati, prendi il bambino e sua madre, e va’ nel paese d’Israele; perché sono morti coloro che cercavano di uccidere il bambino». 21 Egli, alzatosi, prese il bambino e sua madre, e rientrò nel paese d’Israele. 22 Ma, udito che in Giudea regnava Archelao al posto di Erode, suo padre, ebbe paura di andare là;   di più »

Gesù adolescente, Luca 2:41-52

Gesù aveva circa 12 anni. Abbiamo solo questro stralcio della vita di Gesù da quando i suoi genitori tornano a Nazaret e Gesù comincia la sua vita pubblica. Dai 12 ai 13 anni, il ragazzo ebraico diventa uomo. Lettura della Bibbia: 41 I suoi genitori andavano ogni anno a Gerusalemme per la festa di Pasqua ebraica. 42 Quando giunse all’età di dodici anni, salirono [Gerusalemme], secondo l’usanza della festa. 43 Passati i giorni della festa, mentre tornavano, il bambino Gesù rimase in Gerusalemme all’insaputa dei genitori, 44 i quali, pensando che egli fosse nella comitiva,   di più »

La Croce, Luca e Matteo

Lo scopo della vita di Gesù era di andare a morire sulla croce, seguita poi dalla Resurrezione. Questi eventi sono spiegati nell' Overview di Pasqua ebraica, da Domenica delle Palme a Pentecoste. Lo scopo della vita di Gesù era di morire sulla croce per assicurarci l'accesso a Suo Padre. Oppure: Gesù era nato fra il 12AC e il 4AC, non più tardi del 4, perché egli nacque prima della morte di Re Erode, avvenuta il 4AC. Gesù morì fra il 26DC e il 39DC, durante il regno del procuratore romano Ponzio Pilato. Lo scopo di Gesù era di morire in croce per guadagnarci l'accesso a Suo Padre.   di più »

Vita Pubblica »

Il Ministero di Gesù copre il periodo dall’inizio del Suo ministero pubblico fino alla settimana prima della Sua morte. L’ultimo periodo della Sua vita è contenuto nel modulo Pasqua – dalla Domenica delle Palme fino a Pasqua. Il Ministero di Gesù copre il periodo dall’inizio del Suo ministero pubblico fino alla settimana prima della Sua morte. L’ultimo periodo della Sua vita è contenuto nel modulo Pasqua – dalla Domenica delle Palme fino a Pasqua. Vita Pubblica »