Cliccare sull' illustrazione per informazione addizionale.
Apocalisse o Rivelazione Seconda Parte.

La Donna e il Drago Rosso – Apocalisse 12:1-13:1

Le prossime immagini, 28 delle 40, riguardano Satana o Dio, mentre questi e i loro seguaci combattono gli uni con gli altri. Tutta la gente è, o tra i seguaci di Dio o tra i seguaci di Satana. Drago Rosso è uno dei nomi di Satana. Il Drago Rosso dà vita alle prime tre bestie.
Lettura della Bibbia: 12:1 Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle. 2 Era incinta e gridava per le doglie e il travaglio del parto. 3 Allora apparve un altro segno nel cielo: un enorme drago rosso,   di più »

1260 Giorni – Apocalisse 12:6 e 12:13-14

La donna è simbolo della nazione d'Israele. L'uomo bambino è simbolo di 144.000 Giudei. L'intervallo di tempo di 1260 giorni è conosciuto anche come 42 mesi o tre anni e mezzo, o età età età più una metà.
Lettura della Bibbia: 6La donna invece fuggì nel deserto, ove Dio le aveva preparato un rifugio perché vi fosse nutrita per milleduecentosessanta giorni.   di più »

La Bestia venuta dal Mare – Apocalisse 13:1-10

La Prima delle Tre bestie. Egli controllerà le genti altre da quelle che hanno il nome scritto nel libro della vita di Dio. Egli ottiene il suo potere da Satana. Satana copia ciò che Dio ha fatto. Alcuni commentatori affermano che questa bestia è un uomo. Questa bestia può essere l'Anticristo.
Lettura della Bibbia: 1 Vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci   di più »

La Bestia fuori dalla Terra – Apocalisse 13:11-13

La Bestia salita dal Mare e la Bestia fuori dalla Terra sono uomini veri controllati da Satana. Alcuni commentatori dicono che questa bestia è uomo o donna.
Lettura della Bibbia: 11 Vidi poi salire dalla terra un'altra bestia, che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, che però parlava come un drago. 12 Essa esercita tutto il potere della prima bestia   di più »

L’Immagine della bestia salita dal mare – Apocalisse 13:14-15

IMMAGINE O STATUA DELLA BESTIA SALITA DAL MARE (Prima bestia) L'Immagine della bestia salita dal mare, Soggetto Immagine Bestia L'Immagine della bestia salita dal mare. La Bestia uscita dalla Terra, la terza delle tre bestie L'immagine parla e inganna le genti perché è viva o sembra viva. Così, quale è l'apparenza di questa immagine? Deve avere il potere di parlare. È solida o è un ologramma? Tutto quello che sappiamo è che è un immagine della prima bestia creata dalla seconda bestia.   di più »

Il marchio della Bestia 666 – Apocalisse 13:14-18

Il marchio della bestia è 666 che è il marchio dell'uomo. Sia che la lingua ebraica che la greca non hanno un sistema numerico separato, così le lettere dei loro rispettivi Alfabeti hanno valori numerici. Giovanni era un Ebreo che scriveva agli Ebrei celando ogni informazione ai supremi romani.
Lettura della Bibbia: 14 Per mezzo di questi prodigi, che le era permesso di compiere in presenza della bestia, sedusse gli abitanti della terra dicendo loro di erigere una statua alla bestia che era stata ferita dalla spada ma si era riavuta.   di più »

L’Agnello e le 144.000 persone – Apocalisse 14:3-5

144.000 uomini Ebraici che hanno i requisiti voluti da Dio. Pare che questi Ebraici siano. in Paradiso con Gesù, essendo l'Agnello uno dei suoi nomi. I 144.000 Ebraici riscattati evangelisti apostolici della Rivelazione settima, porteranno la Parola del Signore da Zion per riscattare il resto delle nazioni.
Lettura della Bibbia: 1 Poi guardai ed ecco l'Agnello ritto sul monte Sion e insieme centoquarantaquattromila persone che recavano scritto sulla fronte il suo nome e il nome del Padre suo.   di più »

Il Primo Angelo – o messaggero – dei tre Angeli – Apocalisse 14:6-7

Con il vangelo eterno da proclamare alle nazioni e alle genti. Un angelo, letteralmente, nel cielo vicino abbastanza per essere veduto sulla terra.
Lettura della Bibbia: 6 Poi vidi un altro angelo che volando in mezzo al cielo recava un vangelo eterno da annunziare agli abitanti della terra e ad ogni nazione, razza, lingua e popolo. 7 Egli gridava a gran voce: «Temete Dio e dategli gloria, perché è giunta l'ora del suo giudizio. Adorate colui che ha fatto il cielo e la terra, il mare e le sorgenti delle acque».   di più »

Prima coppa, Il Secondo Angelo – Apocalisse 14:8

Il secondo angelo recò la prima coppa del flagello di Dio. Il secondo angelo predica la caduta di Babilonia (Rivelazione o Apocalisse 16:17-21 e 18:1-24) Babilonia significa cancello di Dio e fu fondata da Nimrod. Una Babilonia, alla lettera, che sarà distrutta alla settima coppa. Leggere anche Rivelazione 16:17-21; 18:1-24)
Lettura della Bibbia: 8 Un secondo angelo lo seguì gridando: «È caduta, è caduta Babilonia la grande,   di più »

Il Terzo Angelo con la seconda Coppa – Apocalisse 14:9-13

Il terzo angelo portò la seconda coppa dell'ira di Dio. Il terzo angelo volerà intorno ammonendo di non accettare il marchio della bestia o adorarla, perché ciò lo porterà al destino eterno dell'inferno. Il terzo anno parla del tormento che attende gli adoratori delle Bestie. (Isaia 66:22-24; Matteo 25:41 e 25:46; Apocalisse 19:20-20:10-15 e Apocalisse 21:8)
Lettura della Bibbia: 9 Poi, un terzo angelo li seguì gridando a gran voce:   di più »

300 chilometry, La Vendemmia della terra – Apocalisse 14:14-20

Un filo di sangue di 300 chilometri il sangue del tino - della pigiatura di Dio era lungo 300 chilometri e circa un metro e mezzo d'altezza. Il raccolto di Armageddon, o la vendemmia di Armageddon. La nuvola bianca è letteralmente la nuvola shechinah che è la presenza di Dio.
Lettura della Bibbia: 14 Io guardai ancora ed ecco una nube bianca e sulla nube uno stava seduto,   di più »

Angelo, Il cantico di Mosè e dell’Agnello – Apocalisse 15:1- 16:1

Principio delle sette coppe dell'ira di Dio con le sette piaghe dai sette angeli. Sette angeli con le sette piaghe. I sette angeli avevano una cintura d'oro e una delle piaghe in una coppa o calice dell'ira. Le piaghe sono completate prima della seconda venuta di Gesù. Cantico di Mosè Deuteronomio 31:30-32:47.
Lettura della Bibbia: 15:1 Poi vidi nel cielo un altro segno grande e meraviglioso:   di più »

La prima Coppa dell’Ira – immagine 666 – Apocalisse 16:2

La prima coppa dell'ira di Dio porta ulcere al corpo delle genti. La prima delle Sette Coppe dell'Ira di Dio. La prima coppa o calice; ulcere sull'umanità. Ricorda cosa accadde in Egitto con le dieci piaghe. Esodo 9:8-12.
Lettura della Bibbia: 2 Partì il primo e versò la sua coppa sopra la terra; e scoppiò una piaga dolorosa e maligna sugli uomini che recavano il marchio della bestia e si prostravano davanti alla sua statua.   di più »

La seconda Coppa dell’Ira – Mare trasformato in Sangue – Apocalisse 16:3

Mare trasformato in sangue. Non sappiamo la ragione di ciò. È possibile che siano le alghe rosse che per inquinamento fanno diventare il mare rosso e velenoso. Potrebbe darsi che questo non avvenga come la seconda Tromba? Apocalisse 8:8-9.
Lettura della Bibbia: La seconda coppa: mare diventa sangue - Apocalisse 16:3 (Cap. Apocalisse 8:8-9). 3 Il secondo versò la sua coppa nel mare che diventò sangue come quello di un morto e perì ogni essere vivente che si trovava nel mare.   di più »

Terza Coppa dell’ira riversando Fiumi di sangue – Apocalisse 16:4-7

Terza coppa dell'ira dal Terzo Angelo. Potrebbe ciò avvenire come in Egitto? Esodo 7:19-24.
Lettura della Bibbia: 4 Il terzo versò la sua coppa nei fiumi e nelle sorgenti delle acque, e diventarono sangue. 5 Allora udii l'angelo delle acque che diceva: «Sei giusto, tu che sei e che eri, tu, il Santo, poiché così hai giudicato. 6 Essi hanno versato il sangue di santi e di profeti, tu hai dato loro sangue da bere: ne sono ben degni!». 7 Udii una voce che veniva dall'altare e diceva:   di più »

La quarta Coppa dell’Ira – genti – Apocalisse 16:8-9

Il nostro Sole è una Stella. Le stelle prendono fuoco e producono immenso calore a metà della loro vita. Poi si raffreddano molto rapidamente e cominciano a morire. Il Sole è quasi alla metà della sua vita.
Lettura della Bibbia: 8 Il quarto versò la sua coppa sul sole e gli fu concesso di bruciare gli uomini con il fuoco. 9 E gli uomini bruciarono per il terribile calore e bestemmiarono il nome di Dio che ha in suo potere tali flagelli, invece di ravvedersi per rendergli omaggio.   di più »

La quinta Coppa dell’Ira – ulcere e dolore – Apocalisse 16:10-11

La ciotola del quinto angelo ha oscurità per il regno della bestia e ulcere dolorose per l'umanità. Vedere la nona piaga d'Egitto. Esodo 10:21-22. Oscurità sopra il regno dell'Anticristo. Le ulcere della quinta coppa erano cosi' dolorose che gli afflitti si mangiavano la lingua in agonia, Ma ancora bestemmiava. Dio e si rifiutavano di pentirsi ( rivolgersi a Dio domandando perdono)
Lettura della Bibbia: 10 Il quinto versò la sua coppa sul trono della bestia e il suo regno   di più »

Sesta Coppa dell’ira- Guerra dei Re – Apocalisse 16:12-16

LA SESTA COPPA:Il fiume Eufrate si prosciuga per permettere un attacco dell'esercito.Israele dall'Oriente. Il sesto angelo versa la sua coppa nel grande fiume Eufrate, la cui acqua si prosciuga per preparare la via per i re dall'Oriente. Ci sono molti mezzi per prosciugare l'acqua, come immettere nel fiume canali e irrigazione, o impedire la caduta di pioggia o neve sull'acqua a monte. Oppure Dio farà la stessa cosa che Lui fece con il Mar Rosso?
Lettura della Bibbia: 12 Il sesto versò la sua coppa sopra il gran fiume Eufràte e le sue acque furono prosciugate per preparare   di più »

Settima Coppa dell’ira – Grandine – Apocalissee 16:17-21

Colpisce un gran terremoto. Chicchi di grandine pesi mezzo quintale cadono.
Lettura della Bibbia: 17 Il settimo versò la sua coppa nell'aria e uscì dal tempio, dalla parte del trono, una voce potente che diceva: «È fatto!». 18 Ne seguirono folgori, clamori e tuoni, accompagnati da un grande terremoto, di cui non vi era mai stato l'uguale da quando gli uomini vivono sopra la terra. 19 La grande città si squarciò in tre parti e crollarono le città delle nazioni. Dio si ricordò di   di più »

La coppa D’oro di sporcizia – Apocalisse 17:1-18

Babilonia cadde dopo aver sottratto le nazioni al volere di Dio.
Lettura della Bibbia: 17:1 Allora uno dei sette angeli che hanno le sette coppe mi si avvicinò e parlò con me: «Vieni, ti farò vedere la condanna della grande prostituta che siede presso le grandi acque. 2 Con lei si sono prostituiti i re della terra e gli abitanti della terra si sono inebriati del vino della sua prostituzione». 3 L'angelo mi trasportò in spirito nel deserto. Là vidi una donna   di più »

L’Angelo annuncia la caduta di Babilonia – Apocalisse 18:1

L'Angelo annuncia la caduta di Babilonia. Un angelo alla lettera, 18:1
Lettura della Bibbia: 1 Dopo ciò, vidi un altro angelo discendere dal cielo con grande potere e la terra fu illuminata dal suo splendore.   di più »

Caduta di Babilonia – Apocalisse 18:2-24

Il vecchio sistema dell'uomo si muta con il sistema di Dio. Una Babilonia alla lettera.
Lettura della Bibbia: 2 Gridò a gran voce: «È caduta, è caduta Babilonia la grande ed è diventata covo di demòni, carcere di ogni spirito immondo, carcere d'ogni uccello impuro e aborrito e carcere di ogni bestia immonda e aborrita. 3 Perché tutte le nazioni hanno bevuto del vino della sua sfrenata prostituzione, i re della terra si sono prostituiti con essa e i mercanti della terra si sono arricchiti del suo lusso sfrenato».   di più »

Navi e commercio fermi – Apocalisse 18:17-19

Commercianti si ritirano Il commercio rende ricche le nazioni. a cagione del collasso del sistema. Commercio rende ricche le nazioni.
Lettura della Bibbia: 17 In un'ora sola è andata dispersa sì grande ricchezza!». Tutti i comandanti di navi e l'intera ciurma, i naviganti e quanti commerciano per mare se ne stanno a distanza, 18 e gridano guardando il fumo del suo incendio: «Quale città fu mai somigliante all'immensa città?». 19 Gettandosi sul capo la polvere gridano, piangono e gemono: «Guai, guai, immensa città, del cui lusso arricchirono quanti avevano navi sul mare!   di più »

L’Angelo che annuncia il Re dei Re – Apocalisse 19:1-10

L'Angelo che annuncia il Re dei Re. Alleluiah! Il messaggero d'Iddio annuncia il ritorno di Gesù al potere.
Lettura della Bibbia: 1 Dopo ciò, udii come una voce potente di una folla immensa nel cielo che diceva: «Alleluia! Salvezza, gloria e potenza sono del nostro Dio; 2 perché veri e giusti sono i suoi giudizi, egli ha condannato la grande meretrice che corrompeva la terra con la sua prostituzione, vendicando su di lei il sangue dei suoi servi!». 3 E per la seconda volta dissero: «Alleluia! Il suo fumo sale nei secoli dei secoli!».   di più »

Il cavaliere del cavallo bianco – Apocalisse 19:11-21

Gesù è pitturato come il cavaliere di un cavallo bianco. Un cavallo bianco è il cavallo di un re. Secondo avvento o seconda venuta, come Lui disse che sarebbe avvenuto. Un Re vittorioso cavalcò su un cavallo bianco nella vittoria o trionfo. Gesù cavalco un asinello come simbolo di pace. Qui il cavallo è simbolo di guerra e potere.
Lettura della Bibbia: 11 Poi vidi il cielo aperto, ed ecco un cavallo bianco; colui che lo cavalcava si chiamava «Fedele» e «Verace»:   di più »

Gesù tiene le chiavi – Apocalisse 20:1-2

Queste chiavi sono sotto il controllo o autorità di Gesù come le chiavi in Rivelazione 1:18 Chiavi sono usate come simbolo di potere, autorità e possesso.
Lettura della Bibbia: 1 Vidi poi un angelo che scendeva dal cielo con la chiave dell'Abisso e una gran catena in mano. 2 Afferrò il dragone, il serpente antico - cioè il diavolo, satana - e lo incatenò per mille anni;   di più »

Il Drago Rosso – Apocalisse 20:1-3

Per mille anni, Satana sta sotto chiave, sotto il controllo di Dio.
Lettura della Bibbia: Il regno dei mille anni 1 Vidi poi un angelo che scendeva dal cielo con la chiave dell'Abisso e una gran catena in mano. 2 Afferrò il dragone, il serpente antico - cioè il diavolo, satana - e lo incatenò per mille anni; 3 lo gettò nell'Abisso, ve lo rinchiuse e ne sigillò la porta sopra di lui, perché non seducesse più le nazioni, fino al compimento dei mille anni. Dopo questi dovrà essere sciolto per un po' di tempo.   di più »

Mille anni – Apocalisse 20:2-5

Satana, o il Drago Rosso è sotto il controllo di Dio per un periodo di mille anni. Poi è lasciato libero per un poco senza essere visto dalle genti di Dio.
Lettura della Bibbia: 1 Vidi poi un angelo che scendeva dal cielo con la chiave dell'Abisso e una gran catena in mano. 2 Afferrò il dragone, il serpente antico - cioè il diavolo, satana - e lo incatenò per mille anni; 3 lo gettò nell'Abisso, ve lo rinchiuse e ne sigillò la porta sopra di lui, perché non seducesse più le nazioni, fino al compimento dei mille anni. Dopo questi dovrà essere sciolto per un po' di tempo.   di più »

Libro o Rotolo di Vita – Apocalisse 20:11-15

I morti sono giudicati, Rivelazione 20:11-15. Dal grande trono bianco Dio giudica tutti i morti aprendo il Libro della Vita. Tutti quelli nel Rotolo della vita resteranno con Dio, Quelli non sul Rotolo della Vita saranno mandati nel Lago di Fuoco e alla seconda morte. Il peccato è sterminato per sempre. Un rotolo moderno è chiamato libro. Un moderno rotolo si chiama libro. Libri sono il plurale, uno dei libri è la Parola di Dio. Questi libri vengono aperti innanzi al Trono Bianco. Dio agisce finalmente sul peccato. Il Libro della Vita è tenuto da Gesù ed ha il nome dei credenti.   di più »

Città Santa, La Nuova Gerusalemme – Apocalisse 21:1- 21

Nuova Gerusalemme, dove il popolo di Dio vivrà. Questa città è la nostra casa Celeste.
Lettura della Bibbia: 1 Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c'era più. 2 Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. 3 Udii allora una voce potente che usciva dal trono: «Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il "Dio-con-loro".   di più »

2200 chilometri, Misura della nuova Città – Apocalisse 21:15-21

Misura della nuova Città GRANDEZZA DELLA CITTÀ, 2.200 chilometri cubi, o 1.400 miglia cubiche. Questa è l'ampiezza della città che Giovanni vide venire dal cielo. Lunghezza circa 3/4 del Mediterraneo, o approssimativamente la distanza fra Roma e Israele.
Lettura della Bibbia: 15 Colui che mi parlava aveva come misura una canna d'oro, per misurare la città, le sue porte e le sue mura. 16 La città è a forma di quadrato, la sua lunghezza è uguale alla larghezza. L'angelo misurò la città con la canna: misura dodici mila stadi; la lunghezza,   di più »

Dio è la luce per la città – Apocalisse 21:22-27

Dio e Gesù diventano la luce del mondo, così non c'è bisogno del sole o della luna. La luce è pura energia.
Lettura della Bibbia: 22 Non vidi alcun tempio in essa perché il Signore Dio, l'Onnipotente, e l'Agnello sono il suo tempio. 23 La città non ha bisogno della luce del sole, né della luce della luna perché la gloria di Dio la illumina e la sua lampada è l'Agnello. 24 Le nazioni cammineranno alla sua luce e i re della terra a lei porteranno la loro magnificenza.   di più »

Fiume della vita – Apocalisse 22:1-5

Fiume della vita Il Fiume della Vita scorre dal trono di Dio.
Lettura della Bibbia: 1 Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello. 2 In mezzo alla piazza della città e da una parte e dall'altra del fiume si trova un albero di vita che dà dodici raccolti e produce frutti ogni mese; le foglie dell'albero servono a guarire le nazioni. 3 E non vi sarà più maledizione. Il trono di Dio e dell'Agnello sarà in mezzo a lei e i suoi servi lo adoreranno;   di più »

Gesù Regna – Apocalisse 22:5

Gesù Regna Gesù ritorna per prendere il suo giusto posto come re.
Lettura della Bibbia: 5 Non vi sarà più notte e non avranno più bisogno di luce di lampada, né di luce di sole, perché il Signore Dio li illuminerà e regneranno nei secoli dei secoli.   di più »

La Lampada, Gesù è anche luce – Apocalisse 22:5

La lampada rappresenta la luce di Dio e Suo figlio Gesù. GESÙ È LA LAMPADA E DIO È LA LUCE La Lampada di Dio. La lampada rappresenta la luce di Gesù. La lampada rappresenta la luce di Dio. Gesù è la lampada e Dio è la luce. La lampada rappresenta la luce di Gesù, la'lampadina rappresenta la luce di Dio. Dio è la Luce e l'Agnello è la Sua Lampada.
Lettura della Bibbia: 5 Non vi sarà più notte e non avranno più bisogno di luce di lampada, né di luce di sole,   di più »

La sposa di Gesù – Apocalisse 21:1-11 e Apocalisse 22:17

La sposa di Gesù è la nuova città che viene dal cielo. Gerusalemme è chiamata città celeste, e tutti coloro che ci vivono formano la sposa.
Lettura della Bibbia: 1 Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c'era più. 2 Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. 3 Udii allora una voce potente che usciva dal trono: «Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il "Dio-con-loro".   di più »

Noi vinciamo, Guardai il dietro del libro e NOI VINCIAMO – Apocalisse 20:15

NOI VINCIAMO. Guardai la fine del libro e NOI VINCIAMO. Si, noi vinciamo.
Lettura della Bibbia: 15 Fuori i cani, i fattucchieri, gli immorali, gli omicidi, gli idolàtri e chiunque ama e pratica la menzogna!   di più »

L’Angelo – Apocalisse 22:1-21

L'Angelo annuncia la nascita di Gesù.
Lettura della Bibbia: 22:1 Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello. 2 In mezzo alla piazza della città e da una parte e dall'altra del fiume si trova un albero di vita che dà dodici raccolti e produce frutti ogni mese; le foglie dell'albero servono a guarire le nazioni. 3 E non vi sarà più maledizione. Il trono di Dio e dell’Agnello sarà in mezzo a lei e i suoi servi lo adoreranno;   di più »

La Croce – Apocalisse 22:1-21

Gesù morì sulla croce per farci la strada per diventare figli di Dio.
Lettura della Bibbia: 22:1 Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello. 2 In mezzo alla piazza della città e da una parte e dall'altra del fiume si trova un albero di vita che dà dodici raccolti e produce frutti ogni mese; le foglie dell'albero servono a guarire le nazioni. 3 E non vi sarà più maledizione. Il trono di Dio e dell’Agnello sarà in mezzo a lei e i suoi servi lo adoreranno;   di più »

Gesù viene – Apocalisse 22:1-21

Gesù Figlio di Dio. Gesù, l'agnello del Signore, luce del mondo, venne a noi come un infante, per farsi uomo e diventare figlio di Dio, per poi morire sulla croce per noi. Per questa ragione, Giovanni scrisse Rivelazione, per dire ai fratelli e sorelle di Gesù ciò che stava per avvenire e incoraggiarli. Fine della seconda parte della Apocalisse o Rivelazione.
Lettura della Bibbia: 22:1 Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.   di più »

Genesi – Prima Parte – è la prima delle diciassette sezioni della Bibbia. Abbiamo diviso la Bibbia così per spiegarla in un modo storico cronologico.