Libro della Rivelazione o Apocalisse, Apocalisse o Rivelazione 1:1-6

Il libro della Rivelazione è l’ultimo libro della Bibbia.

Tratta della visione che l’Apostolo Giovanni ebbe nell’Isola di Patmos.

Giovanni fu preso prigioniero perché predicava di Gesù crocifisso e della Sua resurrezione.

Il libro fu scritto fra il 90DC e 95DC.

Ci sono 66 libri o parti che finiscono la Bibbia. Questa è l’ultima parte.

Talvolta è chiamata Apocrifa a causa dello stile dello scritto usato da Giovanni.

Stiamo pure per scoprire a chi scrisse Giovanni.

Comincia con le introduzioni e saluti che si trovano nei primi sei versi della Rivelazione, Rivelazione 1:1-6.

Nella Bibbia Rivelazione o Apocalisse.

Lettura della Bibbia:

Libri profetici

Prologo

1:1 Rivelazione di Gesù Cristo che Dio gli diede per render noto ai suoi servi le cose che devono presto accadere, e che egli manifestò inviando il suo angelo al suo servo Giovanni. 2 Questi attesta la parola di Dio e la testimonianza di Gesù Cristo, riferendo ciò che ha visto. 3 Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e mettono in pratica le cose che vi sono scritte. Perché il tempo è vicino.

Le Lettere alle Chiese di Asia – Indirizzo

4 Giovanni alle sette Chiese che sono in Asia: grazia a voi e pace da Colui che è, che era e che viene, dai sette spiriti che stanno davanti al suo trono, 5 e da Gesù Cristo, il testimone fedele, il primogenito dei morti e il principe dei re della terra.

A Colui che ci ama e ci ha liberati dai nostri peccati con il suo sangue, 6 che ha fatto di noi un regno di sacerdoti per il suo Dio e Padre, a lui la gloria e la potenza nei secoli dei secoli. Amen.
Rivelazione o Apocalisse 1:1-6


Altri moduli di questa unità: - Other modules in this unit: